I nuovi punti del programma del Blocco Studentesco per le università.

1.Commissioni edilizie

Istituzione in ogni ateneo di una commissione edilizia che verifichi lo stato delle infrastrutture universitarie, rendendole inoltre accessibili a tutti, specialmente ad ogni categoria di studenti con disabilità (motorie, cognitive, etc.) e che rafforzi la cooperazione con gli enti coinvolti.

2.Università 4.0

Destinazione di fondi statali al fine di acquistare strumentazioni elettroniche all’avanguardia, da dare in dotazione progressivamente a partire dagli atenei meno forniti. Accesso libero ad archivi e biblioteche nazionali ed internazionali per dottorandi, ricercatori e studenti.

3.Progetto “Genius Loci”

Sviluppo delle attività di ricerca post e pre laurea, attraverso l’istituzione di bandi nazionali atti a premiare i dieci migliori lavori di ricerca per studenti universitari. Stipulazione di accordi tra università e soggetti d’eccellenza del campo privato o pubblico (Ministeri, Asset strategici, Industrie di primissimo livello) per permettere ai 10 vincitori nelle varie facoltà lo sviluppo di un ottimo percorso accademico e contestualmente la realizzazione dei dieci progetti nei vari ambiti di competenza. Concluso positivamente il periodo di ricerca, ai ricercatori sarà garantito un accesso preferenziale nel settore di appartenenza, in base agli accordi di cui sopra. Invertire il processo di fuga dei cervelli e valorizzare le eccellenza italiane.

4. Maggiori fondi regionali

Trattativa con le regioni al fine di migliorare l’efficienza e l’economicità delle procedure di erogazione delle borse di studio e di altri servizi di loro pertinenza, quali mensa, alloggio studenti, etc. Implementazione dei fondi ad essi destinati, attraverso un taglio delle risorse investite nel sostegno dell’istruzione privata.

4. Mens sana in corpore sano

Miglioramento degli enti sportivi (C.U.S.) mediamente accordi ateneo- C.O.N.I. e tramite la stesura di regolamenti studente-atleta e ateneo-istituzioni per ridurre il prezzo dei biglietti di manifestazioni sportive di ogni genere, con particolare riguardo a quelli della nazionale italiana. Valorizzazione delle attività sportive all’interno degli atenei, riconoscendo e premiando il merito.

Annunci

Con un programma tutto nuovo, il Blocco Studentesco è pronto a riprendersi anche le università!

Anche alla Federico II, come nel resto d’Italia, questa mattina i militanti del Blocco Studentesco erano presenti per un volantinaggio informativo sui nuovi punti del Programma Universitario. Diversi gli studenti della facoltà di Farmacia che si sono interessati alle attività e alle novità della costola studentesca di CasaPound Italia.

Contattateci per maggiori informazioni riguardo le prossime iniziative.

Join The Crew!

Eroi dimenticati

Prosegue la rubrica del Blocco Studentesco “Eroi Dimenticati”. Tra gli altri ricordiamo il Partenopeo Mario Fiore, caduto a S. Mauro di Bavaria per difendere i propri commilitoni da un’offensiva austroungarica.

A lui sono intitolate strade, piazze e monumenti in tutta Italia. Ricordiamo in particolar modo la via dedicatagli nel quartiere Vomero, ad imperitura memoria del suo Eroismo