Napoli: CasaPound Italia, a un anno dal tentato omicidio nei confronti di un nostro militante nulla è cambiato

Napoli: CasaPound Italia, a un anno dal tentato omicidio nei confronti di un nostro militante nulla è cambiato Napoli, 1 maggio – ”A un anno dalla vile aggressione del primo maggio 2010 ai danni di un nostro militante, riconosciuto e aggredito senza alcun motivo e quasi ucciso solo perchè appartenente a CasaPound, nulla è cambiato.Continua a leggere “Napoli: CasaPound Italia, a un anno dal tentato omicidio nei confronti di un nostro militante nulla è cambiato”

Cpi Napoli:clima di violenza e di intimidazione intollerabile

Napoli 30/04/2011:<<In relazione alle recenti notizie apparse su alcuni giornali,inerenti ad una presunta aggressione contro militanti della sinistra antagonista nella notte tra venerdi e sabato,CasaPound Napoli ritiene doveroso puntualizzare la propria estraneità ai fatti in evidenza.La nostra associazione ha sempre agito con trasparenza evitando – sottolinea Emanuela Florino resp. regionale di CasaPound – di cadereContinua a leggere “Cpi Napoli:clima di violenza e di intimidazione intollerabile”

Napoli: CasaPound Italia, si aggravano le condizioni del militante aggredito, fare chiarezza su responsabilità questura

Napoli: CasaPound Italia, si aggravano le condizioni del militante aggredito Tarantino ricoverato nella notte, fare chiarezza su responsabilità questura Napoli 30 aprile – Si sono aggravate nella notte le condizioni fisiche di Enrico Tarantino, il responsabile di CasaPound Italia Napoli e candidato alla terza municipalita’ con la lista ‘Liberi per Lettieri’, aggredito ieri da circaContinua a leggere “Napoli: CasaPound Italia, si aggravano le condizioni del militante aggredito, fare chiarezza su responsabilità questura”

Napoli: Tarantino (Cpi), ci sono arsenali nelle aule occupate in Università, rettore faccia chiarezza

Napoli: Tarantino (Cpi), ci sono arsenali nelle aule occupate in Università, rettore faccia chiarezza Napoli 29 aprile – Questa mattina Enrico Tarantino, responsabile di CasaPound Italia Napoli, nonché candidato alla terza municipalità con la lista ‘Liberi per Lettieri’, è stato aggredito da circa 20 militanti della sinistra antagonista in via Porta di massa nei pressiContinua a leggere “Napoli: Tarantino (Cpi), ci sono arsenali nelle aule occupate in Università, rettore faccia chiarezza”

Napoli: CasaPound, aggressori sono usciti armati dalla Facoltà di Lettere

Dieci punti in testa e 15 giorni di prognosi per il militante ferito Napoli, 29 aprile – Dieci punti in testa, ferite al volto e 15 giorni di prognosi per Enrico Tarantino, il militante di CasaPound Italia aggredito oggi davanti alla facoltà di Lettere dell’università ‘Federico II’ di Napoli da un gruppo di antifascisti che,Continua a leggere “Napoli: CasaPound, aggressori sono usciti armati dalla Facoltà di Lettere”

Napoli: tre militanti di CasaPound Italia aggrediti davanti all’università, uno è grave

Napoli, 29 aprile – Tre militanti di CasaPound Italia sono stati aggrediti questa mattina a Napoli davanti alla Facoltà di Lettere dell’università ‘Federico II’: uno dei ragazzi, con ferite alla testa, è in attesa di essere sottoposto a una Tac. I tre sono stati riconosciuti e accerchiati da una quindicina di antifascisti, che li hannoContinua a leggere “Napoli: tre militanti di CasaPound Italia aggrediti davanti all’università, uno è grave”

Un’ Italia necessaria

C’è una nuova moda a Napoli e dintorni, è una strana moda, inaspettata per la sua natura: è la moda del revisionismo storico sul Risorgimento. E’ una strana moda, dicevamo, perché chi mai si sarebbe mai potuto aspettare che un intero popolo -quello virtuale di facebook, twitter e youtube , abituato ad avere a cheContinua a leggere “Un’ Italia necessaria”

NAPOLI , Fiaccolata per ricordare i Martiri delle foibe

Napoli: Nel pomeriggio del 10/02/2011 Blocco Studentesco e l’ass. “H.M.O.” hanno sfilato alla testa di 200 persone per le vie del centro di Napoli per ricordare i martiri delle foibe. La fiaccolata, partita da pazza Trieste e Trento ha attraversato il cuore della città per raggiungere la piazza della posta centrale, dove schierati innanzi allaContinua a leggere “NAPOLI , Fiaccolata per ricordare i Martiri delle foibe”

Un Giorno della mia vita – Parte 3

“Lo sbirro che mi aveva appena parlato era ‘A- ’. Era senza cuore, astuto e intelligente quando la questione era picchiare uomini nudi. Non c’erano attacchi fisici da parte sua. Tutto puramente psicologico e trucchi astuti.. era dentro un costante ego-trip, ma alla fine non erano tutti così una volta indossata l’uniforme nera con iContinua a leggere “Un Giorno della mia vita – Parte 3”

Un Giorno della mia Vita – Parte 2

“Chi, tra coloro che si definiscono filantropi e che poi hanno mantenuto il loro silenzio riguardo agli H-Blocks, chi, tra di loro, ha poi messo un nome su questo tipo di umiliazione, quando uomini sono forzati dall’estrema tortura al punto da intraprendere uno sciopero dello sporco per denunciare l’inumanità con la quale sono trattati!” LaContinua a leggere “Un Giorno della mia Vita – Parte 2”

Un Giorno della mia Vita – Parte 1

“‘Lezioni di gaelico’ lo dissi ancora. Suonava alquanto strano. Ma infine lo era, strano, considerando che significava star fermi in piedi di fronte alla cella ascoltando il tuo compagno, l’insegnante, che urlava il più forte possibile la lezione del giorno dall’altra parte dell’ala, non appena gli sbirri se n’erano andati per la cena o perContinua a leggere “Un Giorno della mia Vita – Parte 1”

La Gioventù e l’Alcool

Al giorni d’oggi è sempre più frequente la notizia di incidenti stradali dovuti all’alcool. Oramai in Italia persiste uno stato d’allerta, cioè, un consumo spropositato di alcolici da parte dei giovani, che, incuranti delle conseguenze, decidono di passare il loro fine settimana in compagnia di bottiglie e cocktail, per poi porsi alla guida di autovettureContinua a leggere “La Gioventù e l’Alcool”

La Massoneria: il vero volto della borghesia italiana

La maggior parte delle persone non è al corrente di cosa sia la Massoneria , nata nel 1717 in una taverna di Londra e presente in tutto il mondo; la Massoneria, o “Libera Muratoria” ,ha lo scopo di controllare il presente e il futuro nel mondo. La prima loggia fu quella “Madre d’Inghilterra”, da quiContinua a leggere “La Massoneria: il vero volto della borghesia italiana”

Rino Gaetano, l’eroe a tempo perso

Quando si parla di Rino Gaetano, è bene far parlare il cuore e lasciare ogni tentativo di ragione fuori da noi. Parlare di Rino è come attingere dal pozzo senza fondo dell’anima, lì dove risiedono i sentimenti, da dove ogni ogni gioia, ogni dolore, prendono il sopravvento, spossando la ragione, che nulla può contro l’assolutaContinua a leggere “Rino Gaetano, l’eroe a tempo perso”

Focolai di proteste a Terzigno

Ci risiamo. Sono passati due anni dai disordini scoppiati per le problematiche relative alla discarica di Contrada Pisani, nel quartiere Pianura di Napoli, che puntualmente la provincia partenopea si trova ad affrontare la questione rifiuti o, come la chiamerebbero da quelle parti, “munnezza”. Ora il centro dei focolai di proteste e disordini si è spostatoContinua a leggere “Focolai di proteste a Terzigno”

Il Grande Fratello: la massima aspirazione delle generazioni odierne.

La generazione odierna è stata soprannominata” LA GENERAZIONE dei REALITY SHOW”. Sono circa 10 anni che i REALITY spopolano nelle case degli italiani e nel resto del mondo. Del genere, il programma più seguito è il Grande fratello, detto anche Big Brother; questo si ispira in qualche modo all’opera di George Orwell ‘’1984’’,o ancora diContinua a leggere “Il Grande Fratello: la massima aspirazione delle generazioni odierne.”