RSI

«I fascisti seduti sulla gradinata erano ragazzi di 15-16 anni. C’era anche una ragazza fra loro, giovanissima, nera d’occhi e dai capelli, sciolti sulle spalle, di quel biondo scuro che s’incontra spesso in Toscana fra le donne del popolo. L’ufficiale partigiano tese il dito verso uno di quei ragazzi e disse: “tocca a te, comeContinua a leggere “RSI”